Noci invece del pranzo!

Il Prof. Dr. Canan Efendigil Karatay, noto per la "Dieta Karatay che ha sviluppato", ha affermato che il tempo e la quantità di consumo possono rendere i frutti malsani. "Lo zucchero della frutta e tutti i tipi di zucchero sono veleni dolci. Non dovrebbe mai essere consumato eccessivamente, soprattutto la sera tardi ", ha detto. Karatay ha anche suggerito frutta secca al posto del pranzo".

LA BANANA PU ESSERE MANGIATA AL MATTINO

Karatay ha detto che il consumo di frutta dovrebbe essere consapevole. Affermando che lo zucchero della frutta è una delle principali cause di steatosi epatica anche nei bambini, Karatay ha affermato che chi ha problemi di salute dovrebbe prestare attenzione alla quantità di fruttosio nel frutto.

Notando che il fruttosio è ricco di meloni e angurie, che vengono consumati abbondantemente in estate, il Prof. Dott. Karatay ha continuato così: "Le quantità di consumo, i tempi e le forme dei frutti possono renderli sani o malsani per il nostro corpo.

Lo zucchero della frutta e tutti i tipi di zucchero sono veleni dolci. Non va mai consumato eccessivamente, soprattutto la sera tardi.

Ad esempio, una banana locale da consumare a colazione nei mesi autunnali e invernali, a patto di non mangiare altri cibi dolci e zuccherini durante il giorno, è salutare perché la sua energia può essere bruciata durante il giorno, nonostante il suo alto indice glicemico. Tuttavia, se la stessa banana viene consumata dopo cena e poi va a letto, non è salutare in quanto verrà immagazzinata come grasso.

"PASTI SECCHI AL POSTO DEL PRANZO"

Karatay, che ha suggerito che i frutti dovrebbero essere consumati con fibre, ha fornito le seguenti informazioni: "Un'arancia o due mandarini da consumare di stagione insieme a noci come noci, mandorle, nocciole, arachidi invece del pranzo sono salutari per il corpo quando vengono mangiati con fibra.

Tuttavia, quando 2-3 arance o 4-5 mandarini vengono spremute e il loro succo viene bevuto, il loro carico glicemico aumenta e vengono liberate dalle loro fibre, mescolandosi rapidamente nel sangue e aumentando improvvisamente la glicemia e l'insulina. Provoca una caduta improvvisa dopo due o tre ore, il che è malsano. "