Come dovrebbe essere il trattamento delle vene varicose?

"Le vene varicose appaiono come un problema che molte donne sperimentano. È possibile trattare le vene varicose, chiamate anche 'vene allargate'? Ha spiegato lo specialista di radiologia interventistica Dr. Rengin Türkgüler".

Le vene varicose sono vene contorte e dilatate. Eventuali vene superficiali possono diventare varicose, ma le vene più comunemente colpite sono quelle delle gambe. Perché stare in piedi e camminare in posizione eretta aumenta la pressione nelle vene della parte inferiore del corpo.

Per molte persone, le vene varicose e le vene varicose - una variazione varicosa comune e lieve - sono solo un problema estetico. Per alcune persone, le vene varicose possono causare dolore e disagio. A volte le vene varicose causano problemi più seri. Pertanto, le vene varicose sono un grave problema di salute che deve essere trattato.

Perché si verifica?

È causato dall'espansione della vena della gamba e dal fatto che il flusso sanguigno si sposta verso il basso anziché verso il cuore come desiderato a causa del malfunzionamento delle valvole nella vena. Le vene varicose potrebbero non causare sempre dolore. Le vene varicose di solito possono essere viste sulla superficie della pelle delle gambe sotto forma di protuberanze curve bluastre di diverso diametro. Oltre al dolore alle gambe, si possono avvertire bruciore, pulsazioni, crampi muscolari e gonfiore nella parte inferiore delle gambe. Dopo essere rimasti seduti o in piedi per molto tempo, possono verificarsi dolore, prurito e scolorimento della pelle intorno alle vene varicose. Le vene del ragno sono simili alle vene varicose, ma più piccole. Le vene del ragno si trovano più vicino alla superficie della pelle e di solito sono rosse o blu.

Chi lo riceve?

Il rischio di vene varicose aumenta con l'età. L'invecchiamento causa l'usura delle valvole nelle vene che aiutano a regolare il flusso sanguigno. Alla fine, questa usura fa sì che le valvole rifluiscano nelle vene dove si raccoglie del sangue invece di fluire nel cuore.

Le donne hanno maggiori probabilità di sviluppare vene varicose. I cambiamenti ormonali durante la gravidanza, la premestruazione o la menopausa possono essere un fattore perché gli ormoni femminili tendono a rilassare le pareti dei vasi. I trattamenti ormonali come la pillola anticoncezionale possono aumentare il rischio di vene varicose.

Durante la gravidanza, il volume del sangue nel corpo aumenta. Questo cambiamento supporta la crescita del feto, ma fa anche allargare le vene delle gambe. Anche i cambiamenti ormonali durante la gravidanza possono avere un ruolo.

Se altri membri della famiglia hanno vene varicose, è più probabile che la persona ne abbia. Essere in sovrappeso mette più pressione sulle vene. Stare nella stessa posizione per molto tempo rallenta il flusso sanguigno.

Come viene diagnosticata?

La diagnosi delle vene varicose viene diagnosticata principalmente dall'esame obiettivo mentre il paziente è in piedi. Il medico chiede anche di descrivere il dolore alle gambe. Inoltre, potrebbe essere necessario un test ecografico per vedere se le valvole nelle vene funzionano normalmente o se vi è evidenza di un coagulo di sangue.

Come viene trattata?

Il trattamento delle vene varicose è una procedura ambulatoriale che di solito non richiede il ricovero in ospedale e non richiede un lungo periodo di recupero. Misure personali come l'esercizio fisico, perdere peso, indossare abiti stretti, sollevare le gambe ed evitare di stare in piedi o seduti per lunghi periodi possono alleviare il dolore e prevenire il peggioramento delle vene varicose.

Indossare calze a compressione tutto il giorno è di solito il primo approccio da provare prima di passare ad altri trattamenti. Stringendo le gambe, aiutano le vene ei muscoli delle gambe a muovere il sangue in modo più efficiente.

Quali sono i metodi di trattamento delle vene varicose non chirurgiche?

Scleroterapia: In questa procedura, le vene varicose piccole e medie vengono trattate iniettando una soluzione o schiuma che ferisce e chiude queste vene. Entro poche settimane, le vene varicose sulle gambe scompaiono. La scleroterapia non richiede anestesia e viene eseguita in ambito clinico.

Procedure assistite da catetere che utilizzano radiofrequenza o energia laser: In questi trattamenti, un tubo sottile (catetere) viene inserito nella vena dilatata e la punta del catetere viene riscaldata mediante radiofrequenza o energia laser. Quando il catetere viene ritirato, il calore distrugge il vaso facendolo collassare e chiudersi. Questa procedura è il trattamento preferito per le vene varicose più grandi.

Le vene varicose che si sviluppano durante la gravidanza di solito guariscono senza cure mediche entro 3-12 mesi dalla nascita.

Specialista in radiologia interventistica Dr. Colore Turkgüler

3 ricette per la cura del bagno rilassante Siamo stressati sia fisicamente che mentalmente nella frenesia quotidiana della vita. Le cure da bagno sono un'ottima opzione per alleviare questo stress e rilassare il nostro corpo. Inoltre, una pelle setosa come un bonus per bambini :) Non dimenticare di visitare il nostro sito per ulteriori informazioni: