I pesci più economici sono più sani

"Le acciughe e le sarde, che sono vendute a buon mercato sul mercato, contengono acidi grassi insaturi più elevati rispetto ai pesci come il branzino e l'orata, che sono carne bianca e costosi".

EPA e DHA, che sono acidi grassi polinsaturi, si trovano nella struttura della membrana cellulare e sono estremamente benefici per la salute delle cellule. Questi acidi sono di particolare importanza per bambini e sviluppatori Cukurova University (Ç.Ü) Facoltà di pesca Capo del dipartimento di caccia e tecnologia di lavorazione Prof. Dott. Abdurrahman Polat ha detto che il pesce, che è un'ottima fonte di acidi grassi, contiene vitamine molto importanti per la salute cardiovascolare. Polat ha affermato che i pesci marini migratori come acciughe, sardine e sgombri sono estremamente ricchi di acidi grassi insaturi EPA e DHA, aggiungendo che "EPA e DHA, che sono acidi grassi polinsaturi, sono inclusi nella struttura della membrana cellulare e sono estremamente importanti per la cellula salute Polat ha affermato che la carne di pesce è più digeribile rispetto ad altre carni perché contiene meno tessuto connettivo e che è un nutriente che i bambini e gli anziani possono consumare facilmente. "La carne di pesce è anche una fonte di cibo ricca di alcune vitamine A, D, I gruppi E e B e macro e oligoelementi come potassio, calcio, fosforo, magnesio, ferro, zinco hanno un valore nutritivo o meno prezioso. Considerando l'importanza del pesce nella nutrizione umana, questo è vero. r nessuna definizione. Ad esempio, non vi è alcuna differenza significativa tra i valori delle proteine ​​grezze di specie come acciughe, sugarelli, sardine vendute a prezzi bassi sul mercato e spigole, sgombri e bonito venduti a prezzi più alti. Polat ha affermato che "Acciughe e le sarde sono un tipo di carne bianca e hanno una quantità molto più elevata di acidi grassi insaturi rispetto a pesci come il branzino e l'orata, che sono costosi. "Polat ha sottolineato che e le sardine sono la materia prima più importante dell'industria dei mangimi e ha dichiarato: “Il pesce è la materia prima più importante dei mangimi utilizzati non solo come alimento umano ma anche nell'alimentazione animale. Ad esempio, circa il 50-60% della farina di pesce prodotta nel mondo viene utilizzata nel mangime per pollame, il 20% nel mangime per suini, il 14-16% nel mangime per pesci e gamberetti ". Ha anche avvertito che le branchie dovrebbero essere pulite, confezionate con su di esso deve essere scritto un materiale come pellicola trasparente, la data e il tipo di pesce, il pesce deve essere congelato dividendolo in porzioni e il pesce tolto dal congelatore non deve essere nuovamente congelato dopo lo scongelamento.