Cause del disturbo ormonale nelle donne

"Hai mai pensato che gli ormoni siano la causa della tua irregolarità mestruale, il peso che non puoi perdere e il tuo appetito in costante aumento? Potrebbero esserci squilibri ormonali dietro a molti problemi incontrati nella vita quotidiana. Lo specialista in ostetricia e ginecologia Nurcan Dalan ha spiegato le cause dei disturbi ormonali nelle donne ".

Le donne hanno più problemi ormonali rispetto agli uomini

Un motivo importante per l'aumento delle malattie delle donne è lo squilibrio ormonale. Molte donne hanno problemi ormonali a causa di vari motivi e questa situazione prepara il terreno per l'emergere di altre malattie. In particolare, stress e malnutrizione sono considerati tra le cause più importanti di squilibrio ormonale. Allo stesso tempo, le abitudini di vita sbagliate giocano un ruolo nel perturbare l'equilibrio degli ormoni. Il motivo per cui le donne sperimentano più problemi ormonali rispetto agli uomini è il periodo che trascorrono nella loro vita. Questi; mestruazioni, gravidanza e menopausa. I cambiamenti fisici sperimentati in questi processi sono direttamente correlati alla struttura ormonale. Pertanto, si possono osservare cambiamenti molto gravi negli ormoni.

Lo stress può sconvolgere gli ormoni

Lo stress, che si è trasformato nella piaga dei tempi moderni, è tra le cause più importanti di molte malattie. Lo stesso vale per gli ormoni, in particolare lo stress cronico può provocare un aumento del cortisolo. Il compito principale del cortisolo, il principale ormone dello stress, è aumentare la pressione sanguigna, regolare la glicemia e il sistema immunitario. Tuttavia, in situazioni in cui siamo molto stressati, gli ormoni dello stress causano seri problemi. Porta alla malnutrizione e aumenta il fabbisogno di zucchero. Allo stesso tempo, gli estrogeni portano importanti problemi con l'insulina.

Presta attenzione alle tossine assorbite dal corpo

Ci sono molte sostanze tossiche che entrano nel nostro corpo dall'esterno. Queste tossine interrompono il sistema naturale degli ormoni e causano squilibri. Inoltre, evitare queste tossine è quasi impossibile. Perché si trovano nel dentifricio che usiamo tutti i giorni, nel bicchiere che teniamo nel piatto che mangiamo e nel profumo che spremiamo. Uno di questi, gli xenoestrogeni, è simile all'ormone estrogeno e provoca la fuga degli ormoni effettivi. Gli xenoestrogeni che interrompono il sistema riproduttivo causano problemi riproduttivi e di sviluppo.

L'aumento dell'età può essere la causa dello squilibrio ormonale

Man mano che le donne invecchiano, si verificano cambiamenti significativi nei loro ormoni. I livelli di testosterone nei loro corpi iniziano a diminuire, come negli uomini. Allo stesso modo, c'è una diminuzione del livello di estrogeni. Questa situazione può causare riluttanza sessuale, rallentamento del metabolismo, perdita di capelli, diminuzione della temperatura corporea e malattie cardiache.

Quali sono i sintomi di un disturbo ormonale?

  • Periodo irregolare,
  • Problemi di acne,
  • Problemi di sonno
  • Difficoltà di concentrazione,
  • Stanchezza,
  • Depressione,
  • Aumento di peso
  • Problemi intestinali
  • Secchezza vaginale,
  • Appetito,
  • Cisti al seno,
  • Tenerezza del seno,
  • Infertilità,
  • La perdita di capelli,
  • Occhi asciutti
  • Eccessiva crescita dei capelli,
  • Ingrassare.

Quali sono le malattie causate dagli squilibri ormonali?

  • Sindrome delle ovaie policistiche,
  • Menopausa precoce
  • Cancro ovarico
  • Fallimento dell'uovo primario.

Come vengono trattati i disturbi ormonali?

Il trattamento di un disturbo ormonale varia a seconda della causa del disturbo. Per questo, in primo luogo; I fattori che causano l'equilibrio ormonale vengono determinati con esami fisici, immagini ecografiche e test di laboratorio. Quindi, viene avviato un trattamento farmacologico appropriato. Sono preferiti i farmaci contenenti forme di estrogeni e progesterone. Inoltre, gli ormoni vengono bilanciati utilizzando farmaci ormonali sostitutivi e varie creme.