Come fare il liquore a casa?

"Puoi fare dei liquori da solo a casa."

Questo gusto, che è una bevanda di piacere, è un prodotto dell'infinita creatività degli esseri umani. L'idea di preservare gli aromi intensi di frutta ed erbe aromatiche sotto spirito è probabilmente una delle migliori invenzioni.

Storia İ.Ö. L'arte del liquore, che durò fino al VII secolo, emerse alla fine degli studi a lungo termine di ecclesiastici le cui vite passarono in una rigida e dura disciplina. Lo scopo di fare il primo liquore del clero è molto diverso da quello attuale perché produceva il liquore come medicinale.

Poiché il processo di filtrazione non è stato eseguito in questo periodo, i liquori del periodo sono molto diversi dai liquori di oggi in termini di gusto e aspetto. Il liquore preparato mescolando frutta, alcool, varie sorgenti, erbe aromatiche, buccia e foglie con l'alcol richiede uno studio scientifico.

Gli italiani sono i primi a preparare il liquore con la tecnica odierna. Questo gusto, che raggiunse l'apice in termini di tecnica costruttiva nell'Ottocento, è generalmente preferito a fine pasto. Mecidiyeköy Liquor Factory, che ha iniziato la produzione di liquori nel nostro paese nel 1930. I liquori in questo stabilimento vengono preparati direttamente con frutta e fiori senza l'utilizzo di alcun profumo.

Il liquore di rose a base di rose fiorite a Isparta in maggio ha vinto il primo posto in tre gare all'estero. Il liquore alla fragola veniva prodotto da fragole coltivate sui crinali di Arnavutköy e İstinye anni fa. Oggi è prodotto con fragole di Zonguldak Ereğlisi. Il liquore al lampone è preparato con il famoso lampone di Tarabya. Questo lampone sta per scomparire a causa della costruzione delle creste dove è ora piantato. Il liquore all'albicocca è prodotto con albicocche coltivate a Konya Ereğlisi. Il liquore alla ciliegia proviene da Kütahya. È fatto delle ciliegie fragranti uniche di Kütahya. Il liquore all'arancia preparato con arance coltivate ad Adana Dörtyol ti dà la sensazione di essere in un giardino di aranci con il suo profumo meraviglioso. Il liquore al mandarino viene preparato con i mandarini coltivati ​​a Bodrum.

Ricette di liquori fatti in casa

Liquore alla menta

Materiali:

200 g di foglie di menta,

1 litro di alcool puro,

500 g di zucchero a velo,

1 bicchiere d'acqua

Preparazione di:

Lavate le foglie di menta, filtrate e asciugate. Riempilo in un barattolo grande. Aggiungi alcol puro su di esso. Chiudi bene il coperchio del barattolo e tienilo in un luogo fresco senza luce solare per 1 mese. Filtrare con una garza pulita e mettere in un altro barattolo.

Mescolare lo zucchero e l'acqua in una casseruola. Fatela bollire finché non diventa uno sciroppo denso. Immergilo e aggiungilo al barattolo. Chiudi bene il coperchio e tienilo in un luogo fresco senza luce solare per 1 settimana. Servire in bicchieri da liquore.

Liquore alla ciliegia

Materiali:

1 kg di zucchero semolato,

1,5 kg di ciliegia,

70 cl cognac o vodka,

1 stecca di cannella.

Preparazione di:

Mescolare le ciliegie e lo zucchero a velo e lasciarlo in un barattolo di vetro per 2 settimane. Schiacciare le ciliegie con un cucchiaio ogni 3-4 giorni e lasciarle rilasciare il succo. Alla fine di 1,5 settimane, aggiungi la vodka o il cognac al barattolo. Chiudi bene il barattolo. Dopo aver tenuto il barattolo chiuso per 2-2,5 mesi, trasferirlo nella bottiglia di vetro. Facoltativamente, puoi aggiungere bastoncini di cannella durante la produzione.

Fonte: Lezzet.com