Cos'è la frattura da stress? Che cosa causa la frattura da stress?

"Iniziare sport incontrollati dopo essere stati inattivi per un lungo periodo può causare fratture da stress. Hakan Turan Çift, professore associato specializzato in ortopedia e traumatologia, ha affermato che l'aumento di peso con inattività può innescare questa situazione".

Le fratture da stress, che si manifestano con l'aumento del dolore durante il movimento, non sono causate da ragioni psicologiche, indipendentemente dal nome. La diminuzione del disturbo del dolore del paziente quando è a riposo può anche far ignorare la presenza di un problema sottostante.

È necessario fare sport a condizione che vengano seguite determinate regole. Tuttavia, anche com'è lo sport che faremo è importante.

"ALTRO SU LUNGA STRADA E CAMMINATA NEL TEMPO"

Le fratture da stress sono sotto forma di crepe causate da carichi ripetitivi da lievi a moderati sull'osso. È diverso dalle fratture causate da energia media o alta con carichi improvvisi. Di solito è visto negli atleti. Le donne sono più colpite da questa frattura. Nelle fratture da stress, di solito non vi è alcun cambiamento nella continuità dello spostamento delle estremità ossee (slittamento).

FATTORI AMBIENTALI EFFICACI ANCHE NELLA FRATTURA DA STRESS

"Il terreno su cui si pratica lo sport, il tipo e l'intensità dell'attività, la frequenza dell'allenamento, le attrezzature utilizzate e anche la dieta giocano un ruolo maggiore nei fattori ambientali", ha detto. Tuttavia, l'anatomia del paziente, l'età, il sesso, la qualità delle ossa, l'eventuale presenza di osteoporosi, difetti nella struttura del piede, difetti di allineamento degli arti inferiori e disturbi ormonali, soprattutto nelle donne, possono anche svolgere un ruolo nella formazione di fratture da stress .

NESSUN RAGGI X ROTTI NEL PRIMO PERIODO

Questo dolore, che mette a suo agio il paziente, diminuisce con il riposo. Tuttavia, in alcuni casi, il gonfiore può accompagnare il dolore. Tuttavia, le fratture da stress non si vedono ai raggi X nel primo periodo. Pertanto, per la diagnosi precoce è necessaria l'imaging con MRI. L'edema osseo e talvolta il gonfiore dei tessuti molli possono essere osservati con la risonanza magnetica.

IL TRATTAMENTO È DIVERSO A SECONDA DELLA SITUAZIONE DEL PAZIENTE

Mangia ricco di vitamina D.

Anche l'alimentazione regolare è molto importante. Inoltre, durante lo sport dovrebbero essere disponibili scarpe e attrezzature sportive adeguate, velocità, distanza e durata dovrebbero essere aumentate gradualmente settimanalmente durante le corse, gli esercizi di riscaldamento dovrebbero essere eseguiti correttamente prima di iniziare lo sport. Se il dolore non diminuisce con il riposo dopo l'attività sportiva, consultare uno specialista ortopedico.

Flusso di yoga a casa dove puoi rafforzare la schiena e la vita Puoi facilmente fare questo flusso di yoga preparato dall'istruttore di yoga Nihal Avc─▒ per rafforzare i muscoli della schiena e della vita a casa.