Misterioso mondo di uomini

"Questi suggerimenti torneranno utili per sbloccare i mondi segreti degli uomini!"

Gli uomini parlano sempre della difficoltà di capire le donne. Tuttavia, è l'uomo che è effettivamente più difficile da capire. Che si tratti del tuo coniuge, del tuo amante o anche del tuo figlio adolescente, ogni uomo nella tua vita evita di aprirti le porte del suo mondo interiore.

A quanto pare, l'uomo non ha segreti. Non esita a esprimere i suoi sentimenti e pensieri. Ma sappiamo che la verità non è come quella che appare. Le spiegazioni che un uomo ha in mente e le sue spiegazioni sono diverse l'una dall'altra.

Per capire l'uomo, è necessario imparare le sue formule segrete. Il sociologo americano Chris Keller fornisce alcuni suggerimenti per aiutare le donne a capire meglio gli uomini nel suo libro.

Nasconde l'umore

Anche se non spesso, un uomo non può fare a meno di esprimere i suoi sentimenti di tanto in tanto. Ad esempio, prendere a pugni il tavolo o fischiare improvvisamente, urlare. Questi tipi di eventi non accadono sempre.

L'uomo cerca di nascondere le sue emozioni, l'umore della donna per vari motivi. E soprattutto ci riesce. Ma non rinunciare a scoprire il mondo segreto dell'uomo nella tua vita. Tutto quello che devi fare è imparare alcune formule.

A volte può sembrare che l'uomo non sia interessato alla donna della sua vita. In effetti, il suo amore per quella donna non è diminuito. È anche fuori discussione che non sia più interessato a lui.

'Ciao si'

Quando la testa dell'uomo è piena di vari problemi, sembra che si sia allontanato dal suo ambiente, soprattutto dalla donna nella sua vita, perché non può decidere come risolvere alcuni problemi. Ecco una scena che accade molto spesso nelle case:

"Com'è stata la tua giornata?" lui chiede.

L'uomo dice "Andava bene" e si ferma.

La donna vuole sapere in dettaglio come ha trascorso la giornata suo marito: "Tutto qui? Hai avuto una bella giornata? '

L'uomo non è di nuovo da lì, "Hmm."

"Indovina cosa è successo oggi." Con queste parole la donna cerca di salvare il marito dal silenzio. Invece, in quel momento, è consolato dai sogni che sa non si realizzeranno mai per sfuggire ai problemi che occupano la sua mente.

Questo atteggiamento freddo ed evasivo degli uomini non dovrebbe mai portare le donne al pessimismo.

In realtà, l'uomo sta cercando di fuggire dal caos della vita e da gravi problemi, non dalla sua moglie impaziente. La seguente confessione di uno degli uomini accusati di aver scelto il silenzio basta a spiegare tutto:

'Ho iniziato a parlare quando avevo nove mesi. Quindi, come ogni bambino, parlo da quel giorno. Ma parlare è noioso e stancante di tanto in tanto. Ho costantemente difficoltà inutili a cercare di rendere conto di qualcun altro. '

Travolgere un uomo che è in un periodo di silenzio con nuove domande reagirà in modo controproducente.

'Cos'hai che non va?'

"Sei stanco di qualcosa?"

"Mi stai nascondendo qualcosa?" Dovresti assolutamente evitare queste domande. A proposito, ammetti che non hai motivo di essere pessimista.

L'uomo nella tua vita non si comporta così perché è stanco di te o della tua relazione. Scrivilo prima in un angolo della tua mente.

Approfondimento sulla questione

L'uomo cerca solo modi per risolvere i suoi problemi da solo. In tali momenti, la vena dell'uomo non dovrebbe essere premuta. Quando troverà soluzioni ai problemi nella sua mente, tutto tornerà come prima.

Gli uomini non vogliono aprire con la forza le porte del loro mondo segreto.

Nella loro infanzia, resistono a non rivelare i loro segreti ai loro genitori. Anche se le ragazze preferiscono parlare a lungo di quello che fanno a scuola, ai ragazzi ci vuole tempo per parlare.

Sai, alcuni uomini sono curiosi di vedersi nello specchio gigante.

Il pensiero "Faccio il meglio di tutto" è profondamente radicato nelle loro menti. Non c'è modo di far uscire questa idea da lì.

Il mondo sta dominando

È una caratteristica della natura dell'uomo il fatto che si consideri superiore e abile degli altri e che sia in pericolo di estinzione. L'uomo non si adatta alla sconfitta a se stesso. Per questo, di tanto in tanto, non esita a rischiare la vita.

I sentimenti di invincibilità, superiorità e successo influenzano in una certa misura ogni uomo.

Ma poiché alcuni sono abituati a vedersi nello specchio gigante, il più semplice fallimento sarebbe un duro colpo per loro.

Dietro l'atteggiamento di sfidare il mondo dell'uomo c'è una grande paura.

Ha paura di essere sconfitto perché si considera una creatura superiore.

Invece di spiegare questa sensazione, cerca di mostrarsi diversamente. Non dovrebbe essere strano che nasconda la sua paura dietro dimostrazioni di coraggio.

Inoltre, anche l'uomo gode di tali spettacoli. La fretta di mettersi alla prova gli fa dimenticare i pericoli.

Non possiamo affermare che gli uomini ricorrono alla violenza quando sono arrabbiati. Coloro che agiscono in questo modo non costituiscono la maggioranza del genere maschile. Il metodo usato dalla maggioranza è mettere il broncio.

Facciamo un piccolo esempio:

Una giovane donna vuole smaltire la maglietta che suo marito ama e insiste a indossare nonostante sia vecchia, e la manda a un ente di beneficenza.

Il giorno dopo, quando sua moglie voleva indossare la sua amata camicia, la giovane donna disse: "Non sei stanca di indossare quella camicia squallida?" lui chiede. Poi spiega cosa ha fatto con questo vecchio vestito. L'uomo è sia sorpreso che sconvolto.

Non esprime la sua rabbia per la ragionevole spiegazione di sua moglie. In una situazione del genere, l'arma efficace dell'uomo sta facendo una smorfia. Il risentimento e le liti non fanno rumore in casa, ma quell'espressione cupa sul suo viso è bastata a far rimpiangere la donna mille volte quello che aveva fatto. Eventi simili si verificano frequentemente tra le coppie sposate. Le donne si lamentano del comportamento scorretto delle loro mogli.

Va tenuto presente che si tratta di una sorta di metodo di punizione. Il broncio di un uomo a volte è la sua ultima risorsa per esprimersi.

Sai, gli uomini evitano di piangere e urlare, la maggior parte di loro non ricorre alla violenza. In questo caso, l'ultima arma che gli resta è fare una smorfia.