La vita sessuale finisce quando ti sposi?

"È una lamentela a cui siamo costantemente esposti. Sono gli uomini che spesso, forse sempre, si lamentano di questa situazione. Chissà se essere sposati e avere figli debbano essere così incompatibili con il sesso?"

La società in cui viviamo ha creato, consciamente o inconsciamente, "poche donne" con innumerevoli compiti sociali; tutto al prezzo di uno. Proprio come gli shampoo "3 in 1" negli spot televisivi.

Prima di tutto, la donna moderna è una fidanzata o un'amante, il che significa più o meno lo stesso. Il sesso è una cosa necessaria per questo ruolo e l'amata farà del suo meglio per adempiere al suo ruolo. Successivamente, quando si sposa, non è più un'amante; assume il ruolo di coniuge, o sarebbe più corretto dire l '“elemento dominante” della casa.

È stato così fin dai tempi antichi. Quando il bambino nasce, la donna diventa un 'elemento didattico', dimenticando i ruoli di fidanzata, amante e moglie che aveva precedentemente assunto. Tutta la sua attenzione è inconsciamente concentrata su questo ruolo per prendersi cura della sua prole. Alla fine, quando c'è una nonna o una vecchia, il sesso scompare del tutto.

La nonna è vista come una persona asessuale, asessuale. Questo è completamente sbagliato in quanto è sessuale, anche se gli esseri umani non usano la loro sessualità durante la loro vita. Riesci a immaginare una nonna che ha rifiutato di prendersi cura dei suoi nipoti perché voleva andare alla festa? Impossibile, non è vero? Questo non è il benvenuto.

Nella nostra società essere nonna è come avere una seconda gravidanza. Se una donna con bambini lavora, assume un nuovo ruolo: ora è diventata l '"elemento produttivo". Non è mai stato invano che Michel Foucault ha detto: "Il lavoro è stato inventato per frenare il desiderio". Tutti questi diversi ruoli sociali delle donne sono considerati qualcosa di "normale" che nessuno mette in dubbio, a parte i problemi sessuali che creano tra le coppie.

IL DESIDERIO SESSUALE NON PERDERÀ MAI

La maggior parte degli uomini supera questo problema che sorge tra loro e le loro mogli con altre donne. All'inizio sembra funzionare. Ma attenzione, c'è una spiegazione logica per come funziona: la donna ha messo da parte i suoi altri ruoli per diventare di nuovo fidanzata, amata. Se l'uomo sposa quella donna, alla lunga farà lo stesso di sua moglie.

Molte donne affermano di non provare desiderio sessuale dopo la gravidanza. Questo è ovviamente sbagliato, poiché il desiderio sessuale è un'attività mentale che non ha nulla a che fare con le condizioni fisiche di una donna. Ciò che effettivamente accade è che la mente si sta rivolgendo a qualcos'altro. Inoltre, come ho detto, il desiderio sessuale non viene mai perso. Si concentra solo al contrario.

C'è una soluzione a questo: Comunicare con i bambini. La donna dovrebbe spiegare ai bambini che i genitori dovrebbero amarsi di tanto in tanto. Devono avere tempo per se stessi; Naturalmente, questo non significa che non amino più i bambini. So che è difficile per le donne con bambini capirlo; ma questa è l'unica soluzione. L'importante è fare questo punto come se fosse la cosa più naturale del mondo, e quindi convincerti che non puoi essere una cattiva madre.

Quando una donna assume un certo ruolo sociale, sembra aver dimenticato gli altri ruoli che la società le ha assegnato. Questo è un enorme problema che ogni donna dovrebbe notare. Metto sempre a confronto una donna con un coltellino tascabile. Sai, il coltellino tascabile ha molte funzioni: potrebbe essere un coltello, un cavatappi, una lima per unghie, una forbice. Sebbene abbia funzioni diverse, il coltellino tascabile è ancora un coltello tascabile. È lo stesso con le donne.

La donna può avere ruoli sociali diversi, ma è pur sempre una donna. Può essere un'amante, una sposa, una dipendente, una nonna, ma è comunque una persona di genere. Quello che succede alle donne è che abbracciano pienamente i ruoli che dovrebbero svolgere in una certa parte della loro vita, dimenticando altri ruoli sociali, specialmente i ruoli degli amanti. Agiscono come se la loro vita sessuale (ruolo di amante) dovesse essere meno prioritaria rispetto ad altre attività. Questo è ovviamente un errore. Quindi, la seconda soluzione a questo problema è capire la situazione. Noi donne siamo come cinque dita di una mano. Se vogliamo usare la mano, dobbiamo usare tutte e cinque le dita. Altrimenti la mano non funzionerà e quindi saremo incompleti.