Come usare le creme da notte?

"La cura della pelle inizia con il riconoscimento della pelle. Ogni struttura della pelle è diversa e naturalmente anche le sue esigenze saranno diverse. Le caratteristiche della pelle possono cambiare a causa dell'età, dei fattori ambientali e degli ormoni. Essere consapevoli di questi problemi, fornire il supporto necessario alla nostra pelle in base alle mutevoli condizioni. Uno di questi supporti sono le creme da notte. Come si usano le creme da notte? Come scegliere la crema giusta? Ha detto lo specialista dermatologo Dr. Şale Sacred Yılmaz.

Durante il sonno, la pelle è riposata e rinnovata. Le creme da notte sono state sviluppate per fornire un supporto adeguato durante queste ore in cui la pelle si ripara da sola.

Le creme da notte con proprietà antietà sono parte integrante della cura della pelle, soprattutto dopo i 35 anni. I prodotti da notte sono formule più dense dei prodotti da giorno. Questi prodotti sono stati preparati per evitare che la pelle perda idratazione e per rigenerarsi.

Si differenzia dalle creme da giorno per struttura e non contiene creme solari. Tuttavia, l'umidità e il contenuto del supporto sono più densi. Quando si sceglie un prodotto, è necessario valutare la struttura della pelle e il contenuto del prodotto che lo abbina, piuttosto che scegliere un marchio.

Come si usano le creme da notte?

Prima di utilizzare la crema da notte, la pelle deve essere accuratamente pulita, quindi è possibile utilizzare un tonico adatto. Affinché il prodotto che utilizziamo sulla pelle abbia un effetto sufficiente, la pelle deve essere ben pulita. Il prodotto che viene applicato su una pelle contenente trucco e sporco, che non viene pulita, naturalmente non può creare un effetto sufficiente.

Se stai usando un siero, applica prima un siero e aspetta un po ', quindi applica la tua crema da notte. Dopo essersi lavati le mani, applicare il prodotto con la punta delle dita sulla pelle con movimenti delicati. Applicare la crema almeno 10 minuti prima di andare a dormire. Altrimenti, la tua crema non fornirà un effetto sufficiente sulla pelle che andrà a finire sul cuscino.

Non dimenticare di usare la tua crema sul collo. Non scegliere prodotti di dimensioni superiori a 100 ml. Dopo l'apertura la crema deve essere finita entro 6-8 mesi, altrimenti potrebbe perdere la sua efficacia.

Non conservare il prodotto in un ambiente umido e caldo. Il coperchio deve essere ben chiuso dopo averlo utilizzato per evitare un contatto eccessivo con l'aria.

Qual è la migliore crema da notte?

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda. Alcuni ingredienti fanno miracoli su alcune pelli ma possono essere problematici su altre.

Ad esempio, il retinolo e l'AHA possono causare sensibilità alla pelle, sebbene siano potenti nel combattere le rughe e gli effetti antietà. Non sarà molto adatto a pelli particolarmente sensibili. Può causare sensibilità al sole, dovrebbe essere usato con una buona protezione solare durante il giorno.

Le creme contenenti peptidi forniscono supporto nella riduzione delle linee e nell'aumento del collagene. Può essere utilizzato per ridurre gli effetti dell'invecchiamento sulla pelle. Prodotti contenenti collagene e acido ialuronico. Può usare qualsiasi tipo di pelle. Fornisce supporto idratante e luminosità, soprattutto sulla pelle secca e matura.

Le creme contenenti vitamine C ed E proteggono e sostengono la pelle combattendo i radicali liberi responsabili dei danni cutanei. Di conseguenza, le scelte giuste che fai quando scegli e utilizzi i prodotti per la notte ti forniranno una pelle idratata, equilibrata e vivace.

Dì addio all'acne con l'aceto di sidro di mele L'aceto di sidro di mele, i cui benefici abbiamo sentito più spesso di recente, fa bene anche all'acne e ai brufoli. Allora come viene usato l'aceto di mele nel trattamento dell'acne?