Soluzione efficace per le macchie dei denti!

"Se fumi e consumi spesso caffè e tè, questo piacere provoca spiacevoli macchie sui denti. Ma il rimedio per sbarazzarsi di queste macchie è possibile con il metodo dello sbiancamento."

Sebbene molte persone affermino che lo sbiancamento dei denti è dannoso, le tecniche di sbiancamento dei denti non hanno ancora dimostrato alcun danno. Al contrario, il metodo di sbiancamento dei denti è un'ottima soluzione, soprattutto per i pazienti che non sono soddisfatti del colore dei loro denti e desiderano avere faccette in porcellana.

Il colore del dente può cambiare per molte ragioni. Possono esserci scolorimenti causati da fattori esterni come sigarette, tè, caffè, vino rosso, che vengono consumati troppo, o dalla nascita, cioè il colore scuro dei denti della madre o del padre. Oltre a questo, sono comuni anche i cambiamenti di colore dovuti all'uso di antibiotici.

Metodo di sbiancamento per ufficio / casa

A differenza della porcellana e delle faccette, lo sbiancamento dei denti è un sistema altamente preferito e due principali tecniche di sbiancamento dei denti. Uno è il metodo chiamato "sbiancamento in ufficio" applicato in clinica, e l'altro è il metodo "sbiancamento domiciliare" che può essere facilmente applicato a casa. Grazie allo stampo trasparente e al gel preparato secondo la tua bocca, puoi ottenere denti bianchi in quindici giorni.

Il metodo di sbiancamento eseguito nelle cliniche può avvenire in due, tre o quattro sedute, a seconda delle condizioni del dente. In questo metodo, un gel speciale viene applicato sui denti ed esposto al raggio. In questo processo, l'ossigeno viene fornito al dente, viene inserita la struttura dello smalto del dente e il colore viene aperto. Questo varia a seconda dello spessore dello strato di smalto del dente e della durata della colorazione, e talvolta il risultato desiderato può essere ottenuto in un'unica seduta.

Per un bel sorriso >>>

Denti luminosi

Oltre ai "coloranti" più forti conosciuti come il tè, il caffè e le sigarette, anche i cibi "cromogenici" come le carote e il succo d'arancia e i coloranti nei cibi pronti scuriscono il colore dei denti. La colorazione sui denti non deve essere confusa con l'oscuramento del colore del dente stesso. Le macchie aderite alla superficie dei denti possono essere facilmente rimosse con l'aiuto di spazzolino e paste lucidanti o con il processo di pulizia da parte del dentista. Tuttavia, la soluzione per le colorazioni che sono penetrate nel dente è sicuramente nel metodo di sbiancamento.

Ricorda, le operazioni a casa dovrebbero essere eseguite sotto controllo. "Lo uso molto spesso, i miei denti diventeranno più bianchi" è una percezione sbagliata. Perché il dente ha un punto di saturazione. Dopo quel punto, l'applicazione dovrebbe essere completata. Usarlo di più è inutile. Questo periodo varia in base al colore dei denti di ogni persona e al punto di saturazione.

E se lo sbiancamento non funziona?

A quel tempo, vengono utilizzati più metodi estetici chiamati lamina. Questo è un metodo estetico realizzato applicando chiodi di porcellana alla struttura superiore del dente. La lamina è una porcellana applicata solo alla parte visibile del dente. Affinché il processo abbia luogo, il filo viene tagliato 1-1,5 mm. Per questo processo, viene presa prima la dimensione del dente. Successivamente, le porcellane vengono preparate in laboratorio e attaccate al dente. La colorazione molto seria può essere coperta solo in questo modo.

Ricordiamolo ... Questo sistema non è permanente, il suo effetto diminuisce dopo anni. È possibile avere di nuovo denti bianchi e lucenti con una o due applicazioni che eseguirai.