4 punti di piacere appena scoperti!

"Mentre molti di noi non hanno nemmeno trovato il suo posto, il punto G, che viene indicato come il punto chiave del piacere nel sesso, è già uscito ... Gli esperti hanno scoperto altri 4 punti di piacere nuovi di zecca!"

Il punto G è stato mostrato a tutti noi per anni come l'unico modo per raggiungere l'orgasmo; Abbiamo cercato la posizione del nostro punto G negli articoli pubblicati sulle riviste in modo da poter avere un orgasmo. Tuttavia, indipendentemente da ciò che leggiamo, non siamo riusciti a localizzare esattamente questo punto G, né siamo stati in grado di avere un orgasmo a scatti quando è stato stimolato. La tesi era marcia ... L'orgasmo era multiforme e l'unico punto che ci ha permesso di raggiungere l'orgasmo non era sicuramente il punto G, ma cosa?

DOVE SONO IL PUNTO G?

Ecco un altro problema che non è stato compreso chiaramente per secoli: la posizione del punto G! Non siamo sicuri che qualcuno di voi sappia esattamente dove sia questo punto, ma conosciamo il coordinamento del punto descritto dal dottor Grafenberg dalla mentalità goblin.

Il punto G è il punto che in noi donne assomiglia a una ghiandola prostatica di dimensioni ridotte, a circa quattro centimetri dall'ingresso vaginale. Grazie all'abbondanza di capillari, l'area è un po 'più sensibile di altre parti dell'interno della vagina e la donna presumibilmente raggiunge l'orgasmo quando questo punto viene toccato. Possiamo identificare la tesi della ghiandola prostatica con l'affermazione che gli uomini sono stimolati dall'ano. Certo, è possibile spiegare questo fatto con la crescente difficoltà di trovare uomini eterosessuali per strada ...DA DOVE VIENE QUESTO PUNTO G?

La storia del punto G risale a quasi 70 anni fa. Il ginecologo di origine tedesca Dr. Ernest Grafenberg ha usato il termine "punto G" per la prima volta nel suo articolo pubblicato sul Journal of Sexology. Le donne non possono adattarsi solo attraverso il clitoride; Grafenberg, che afferma che una donna con una stimolazione del punto G può avere rapporti sessuali eiaculati per ore come se fosse fuori controllo, rendendo così il nome padre a questo punto inquietante. Di conseguenza, la G del punto G deriva dal cognome di Grafenberg.

Questo punto, che si estende lungo la parete anteriore della vagina e provoca un serio piacere quando stimolato, ha raggiunto la sua attuale popolarità nel 1982 quando è stato utilizzato dalla famosa sessuologa americana Alice Ladas in riferimento all'articolo di Grafenberg. Ladas, che ha riportato l'argomento all'ordine del giorno scrivendo un libro chiamato Punto G (Punto G), mette così nella nostra mente questo punto erogeno che ci disturberà. Dopo quella data, la dignità della femminilità per la donna moderna inizia a passare dall'orgasmo attraverso il punto G ...

4 PUNTI IN ATTESA DI ESPLORARE

Tornando al nocciolo dell'argomento, è ancora oggetto di dibattito quanto sia importante il punto G nella nostra vita sessuale di donne. Alcuni esperti insistono sul fatto che questo punto non è così efficace come affermato. Francamente, non è possibile essere in disaccordo con questa affermazione, quando ci sono così tante donne che si sono preoccupate dei loro denti per trovare il punto G e ancora non riescono a raggiungere l'orgasmo. Quindi, sosteniamo questa insistenza e suggeriamo nuovi punti che chiameranno l'incubo del punto G. per sempre. Ecco gli ambiziosi rivali che rovineranno il nostro travagliato punto G ei loro effetti inimmaginabili che cambieranno la nostra vita sessuale.PUNTO A:

È un punto nuovo di zecca che sarà conosciuto come il re dei punti. Quest'area, nota come zona AFE (Anterior Fornix Erotic), è un punto molto speciale situato sopra la cervice che aggiungerà davvero colore alla tua vita sessuale. Nel libro di Desmond Morris The Naked Woman, il punto A è descritto come una regione di tessuto delicato nella parte inferiore della vagina. Affermando che la stimolazione diretta di quest'area crea forti contrazioni dovute all'orgasmo, il dott. Morris sottolinea anche che applicare pressione a quest'area renderà la persona pronta per il rapporto. In altre parole, il punto A risolve il problema di secchezza di cui soffrono molti di noi e spesso ostacola il nostro orgasmo.

Il punto A è un pezzo di tessuto estremamente sensibile tra la vescica e la cervice verso il punto più basso della vagina. Per stimolare questo punto, puoi ottenere un vibratore lungo e sottile con la punta curva verso l'alto. Perché non sembra biologicamente possibile per il tuo partner raggiungere questo punto. Se vuoi un giocattolo del genere, ti consigliamo di fare ricerche su Internet. Inoltre, cerca di non dimenticare che a volte dobbiamo fare uno sforzo da soli per divertirci.

PUNTO C:

Non guardare che il suo nome suona bene; Stiamo parlando del clitoride come lo conosciamo. Per fortuna anche gli uomini sanno cos'è il clitoride. Tuttavia, il punto principale che entrambi e noi non sappiamo è che il clitoride è più grande di quanto pensi. Il clitoride è un'area profonda all'interno della vagina. Molte donne preferiscono che il loro clitoride raggiunga l'orgasmo. Hanno estremamente ragione su questo; Perché questa stimolazione rende più piacevole raggiungere l'orgasmo e, secondo un'opinione, rende il sesso più soddisfacente.

Se dobbiamo fornire una coordinata esatta; Il clitoride si trova sopra l'ingresso vaginale e fa parte delle labbra esterne della vagina. Non dimentichiamo che anche l'ingresso vaginale fa parte del clitoride. Durante il sesso, stimolando il tuo clitoride da solo assicurerai una notte estremamente piacevole. Inoltre, fa sì che il tuo partner sia più entusiasta e caldo.PUNTO P:

Ecco un punto davvero nuovo di zecca; facile da stimolare, grande piacere. Come una terra vergine aperta all'esplorazione. Chiamato il perineo; Il punto P, un'area tra la vagina e l'ano dove si trovano molte terminazioni nervose, è una delle più facili da trovare e stimolare. Questo particolare punto o area, situato tra la fine dell'ingresso vaginale e l'inizio dell'ano, è un luogo estremamente erogeno e stimolante sia per gli uomini che per le donne.

Il punto P, la cui pelle è molto più morbida rispetto alle altre aree che ricoprono la superficie esterna della vagina, può portarti all'apice del piacere se stimolato correttamente. Tutto quello che devi fare per arrivare a quel climax è chiedere al tuo partner di premere con forza quest'area. Se riesce a toccare il posto giusto, il piacere che questo crea in te sarà indescrivibile. Questo punto è un'area in cui ogni donna si sente diversa. Non dimenticare di dire al tuo partner quale tocco è meglio per te.

PUNTO U:

Questo punto, che prende il nome dall'uretra, cioè l'uretra, può essere un nuovo punto di partenza per fare esperienze diverse. Da definire completamente; Sono pezzi di tessuto sensibili situati su entrambi i lati dell'ingresso del tratto urinario. Toccare quest'area in qualsiasi modo porta un piacere imprevedibile. Per individuare con precisione questo punto, devi guardare appena sopra il tuo ingresso vaginale. Per stimolare al meglio il punto U, è sufficiente disegnare piccoli cerchi attorno a quell'area con il dito. Alla maggior parte delle donne piace.

Tuttavia, se guardiamo Tracey Cox, che è l'autore del libro Hot Sex, alcune donne potrebbero non gradire essere toccate su questi punti. Un altro gruppo di donne non sente nulla quando viene toccato il punto U. Tuttavia, Cox dice che la maggior parte delle donne impazzirà di piacere se il punto U viene stimolato correttamente.