Cosa si può fare contro i narcisisti?

"Lo psicologo clinico specialista Merve İlikçi İygün ha affermato che le persone con disturbo narcisistico di personalità sono persone indifferenti ai desideri e ai pensieri di qualcun altro e hanno spiegato cosa si può fare contro i narcisisti".

Più del 70% delle persone con questa diagnosi sono uomini. A partire dalla prima età adulta ed emergendo in contesti diversi, la grandiosità scompare con la necessità di essere apprezzata. Il narcisismo è duplice. Un aspetto è estremamente arrabbiato, rumoroso, incapace di entrare in empatia; l'altro lato è il lato morbido. In questa direzione (narcisismo latente) c'è introversione, ipersensibilità, difesa e ansia. Nei loro tratti comuni, la gelosia tiene conto dei propri bisogni e non si preoccupano degli altri.

Sintomi del disturbo narcisistico di personalità

Essere arroganti, avere a che fare con successo e potere illimitati, usare qualcun altro a proprio vantaggio, non mostrare empatia, voler essere ammirato troppo, mancare di rispetto agli altri, la gelosia può essere continuata. Si vestono magnificamente e attirano l'attenzione, a loro piace umiliare le persone, non esprimono i loro sentimenti, vogliono sempre il controllo su se stessi, stabiliscono le loro relazioni per i propri interessi. Paradossalmente, alla base della personalità narcisistica c'è una profonda insicurezza. I sintomi del narcisista sono incompatibili con la vita. Non importa quanto in alto si alzino, diventano gelosi di quello superiore, dentro c'è un vuoto insaziabile.

I narcisisti non vengono in cura dicendo "Sono un narcisista". Di solito si presentano a causa della depressione. Spesso provano delusione perché hanno aspettative per tutta la vita di essere amati e ammirati. Il narcisismo è difficile da trattare perché questo disturbo tende a diventare cronico. Lo scopo del trattamento dovrebbe essere la protezione dell'autostima. Lavorare sul sé artificiale senza raggiungere il sé reale durante il trattamento non produrrà alcun risultato. Il sé reale e quello artificiale devono essere studiati insieme.

Cosa dovremmo fare con le persone narcisiste?

Se discuti e giustifica, molto probabilmente sarai arrabbiato e risentito, quindi non discutere. È meglio tacere.

Poiché la reputazione e l'aspetto esteriore sono molto importanti, lascia che trovi la risposta giusta, non nel modo giusto, ma indirettamente, come `` cosa penserà la gente se lo fai? ''.

Il tuo controllo della rabbia è molto importante. Dì loro quanto li apprezzi, senza arrabbiarti, che questi comportamenti ti turbano. Non ritirarti. Non capendo perché rimani in silenzio durante la discussione, potrebbe passare a ulteriori difese e critiche.

Non fare affidamento sulle sue promesse, premia le sue azioni

Se condividi lo stesso scopo, crea denominatori comuni.

Non provare a cambiarlo, è difficile cambiare anche se vuole cambiare. Di fronte alla delusione, accetta la situazione ed esprimi i tuoi sentimenti onestamente.