Esercizi per il petto

"Seni eretti, paffuti e seducenti. Chi non vorrebbe avere un seno simile? Non possiamo fare a meno di ricordare che l'importante non sono le dimensioni dei seni, ma i seni ben curati ed eretti ..."

Nutrizione

Se vuoi rimpicciolire il seno, dovresti stare attento a mangiare e mangiare cibi magri. Pertanto, anche i tessuti adiposi del seno vengono ridotti. Prova a bere circa 2-2,5 litri di acqua al giorno per immagazzinare l'umidità all'interno delle cellule. Includi nella tua dieta cibi ricchi di fibre e proteine, specialmente quelli che hanno un effetto rinforzante sul tessuto connettivo. Consuma molti cibi a base di soia. Gli ingredienti della soia hanno un effetto positivo sull'ormone estrogeno, che fa sembrare il tuo seno eretto e bello. La vitalità del seno è generalmente correlata alla secrezione dell'ormone prolattina. Almeno 200 grammi al giorno per regolare la secrezione di questo ormone. Consuma carne o pesce. Assicurati di ridurre il consumo di sale, che causa ritenzione idrica nei tessuti. Non dimenticare che tutte le vitamine sono importanti per la tua pelle.

L'aumento e la perdita di peso irregolari provocano una perdita di elasticità nel seno, come in tutto il corpo. Le fibre dei tessuti si indeboliscono e si verificano crepe antiestetiche.

Operazione

Nell'operazione di riduzione del seno, il grasso in eccesso e il tessuto mammario nel seno vengono ridotti e il capezzolo cadente viene portato in posizione verticale. Il dottor Nuri M. Battal, specialista in chirurgia estetica, afferma che nella riduzione del seno vengono utilizzati tre diversi metodi. Questi metodi variano a seconda del tessuto mammario, delle dimensioni e del cedimento del paziente. Prima di iniziare l'intervento, il paziente viene discusso di quanto vuole ridurre il torace. L'applicazione viene eseguita in anestesia generale. Perché in anestesia locale, il paziente può sentire dolore. Dopo l'operazione, il paziente rimane in ospedale per 1 giorno. La durata dell'operazione varia tra le 2-4 ore a seconda del tipo di seno. La complicanza più comune in questa operazione è la perdita di sensibilità nel capezzolo e la perdita del capezzolo. Inoltre, nelle ferite si possono osservare problemi di guarigione, sanguinamento e infezione. Tuttavia, poiché l'operazione viene eseguita in condizioni operative sterili e gli antibiotici vengono somministrati al paziente prima dell'intervento, il rischio di infezione è molto basso. Potrebbero esserci cicatrici in alcune applicazioni.

I pazienti devono prendersi molta cura del proprio seno fino a quando le ferite non sono chiuse. La chirurgia non viene applicata alle donne con diabete grave e malattie dei tessuti.

Esercizio

Non puoi ingrandire o rimpicciolire il seno facendo esercizio. Perché le dimensioni e la forma del tuo seno ti sono state ereditate da tua madre, nonna. Tuttavia, esercitando, puoi rafforzare i muscoli del torace e stringere il tessuto connettivo. Se vuoi che gli esercizi che farai per la vitalità del tuo seno siano efficaci, tieni presente che devi ripeterli ogni giorno.

1. Stai dritto e alza le braccia all'altezza delle spalle. Piega le braccia con un angolo di 90 gradi all'altezza dei gomiti. Porta i gomiti insieme davanti al tuo corpo.

2. Sdraiati a faccia in giù e mettiti in ginocchio. I tuoi piedi dovrebbero essere incrociati. Sostieni il tuo corpo con le braccia. Ora muoviti su e giù sulle tue braccia. Ripeti l'esercizio 8-12 volte.