I 5 migliori film italiani

"Se vuoi passare questo tempo freddo a guardare film a casa, ma non riesci a trovare una risposta alla domanda" Cosa dovrei guardare? ", Dai un'occhiata alle nostre notizie. Abbiamo cercato per te i 5 migliori film italiani .. . "

1. Vacanze romane e vacanze romane

Ann, la principessa di un paese, arriva a Roma durante un lungo viaggio in Europa con il suo entourage, e Ann trapela su una panchina e incontra l'opportunista Joe Bradley, uno dei famigerati paparazzi della città. Sotto la direzione di William Wyler e con le indimenticabili interpretazioni di due grandi attori protagonisti, è diventato un classico e ha vinto 3 Oscar. Fino ad allora, Audrey Hepburn, il cui nome era sconosciuto, ha raggiunto l'Oscar per la migliore attrice nel ruolo della principessa Ann, e improvvisamente è diventata una star internazionale ammirata da tutto il mondo. Il film è infatti girato nelle caotiche strade di Roma.

2. Mar Adentro e il mare dentro

La vita di Ramon Sampedro è trascorsa in un letto da 30 anni. Dopo un incidente in gioventù, il suo unico rapporto con la vita è la sua finestra con vista sul mare. Due donne entrano nella sua vita: l'avvocato Julia e la ragazza del villaggio Rosa. Una di queste due donne fa assaporare all'uomo paralizzato il senso della vita e provvede alla sua salvezza. Questo lavoro di Alejandro Amenabar ha vinto il secondo posto a Venezia e il premio come miglior attore per l'attore protagonista Javier Bardem.

3. La Dolce Vita e Sweet Life

Questo capolavoro che apre le porte del cinema moderno è l'indirizzo di uno sguardo astratto sull'Italia dagli occhi di un fotografo dell'alta società. È un capolavoro in cui Fellini ha frenato un po 'il suo pensiero surreale, ma lascia anche il segno con le sue sequenze e metafore "frammentate". Non sorprende che "Sweet Life" sia definito "il miglior film nella storia del cinema" nella maggior parte delle fonti.

4. Nuovo Cinema Paradiso & Heaven Cinema

Salvatore, ormai famoso regista, torna nel paese in cui è nato dopo 30 anni dalla notizia della morte di un amico. Salvatore, i cui vecchi ricordi prendono vita quando arriva in città, ricorda i suoi rapporti con Alfred, che lavora come proiettore al Cinema Paradiso. Salvatore, un ragazzino, trascorre le giornate con Alfred, parla di film e attinge all'esperienza e alla conoscenza del cinema di Alfred. Grazie ad Alfred, che avrà un posto importante nella vita di Salvatore con i suoi modi paterni, scoprirà il suo amore e la sua passione per il cinema che, dopo aver vinto il premio, ha portato anche l'Oscar per il miglior film in lingua straniera nel suo paese.

5. Lettere a Giulietta e lettere d'amore

Il film, adattato dalla sceneggiatura di Tim Sullivan dal libro di Lise e Ceil Friedman, parla di una giovane coppia in viaggio in Italia che incontra una donna che ha scritto lettere al suo amante da cui ha separato anni fa. Nel film diretto da Gary Winick; Interpretato da Amanda Seyfried, Gael García Bernal, Vanessa Redgrave, Christopher Egan e Franco Nero.