5 fatti che non sapevi sul solarium

"Le ricerche scientifiche sul solarium dimostrano i benefici del solarium piuttosto che i danni alla salute. Secondo le informazioni fornite dai centri estetici di bellezza İnanır Group-City, ci sono incognite sul solarium ..."

1- Quali sono i benefici per la salute del solarium?

Se elenchiamo i benefici del solarium;

* Il vantaggio più importante del solarium è che sintetizza la vitamina D vitale: quando i raggi ultravioletti entrano in contatto con la pelle, l'olio della pelle inizia a produrre vitamina D. L'assunzione di raggi ultravioletti per 10-15 minuti al giorno è sufficiente per la sintesi della vitamina D. Questa vitamina protegge il corpo dalla debolezza muscolare, aiuta a regolare il battito cardiaco, rafforza il sistema immunitario, è necessaria per la funzione tiroidea e la normale coagulazione del sangue. Aumenta l'assorbimento del calcio dal sistema digestivo e aiuta l'accumulo di calcio nelle ossa. Aumenta la formazione di proteine ​​leganti il ​​calcio che aiutano l'assorbimento del calcio, specialmente nelle cellule epiteliali nei tessuti intestinali. Questa vitamina non solo rafforza i meccanismi di resistenza ma inibisce anche la crescita dei tumori interni e riduce e previene la loro pericolosa divisione.

* I raggi del solarium stimolano il metabolismo, regolano la respirazione e riducono di un terzo il rischio di raffreddore.

* Mentre i raggi UV-B causano vesciche e desquamazione della pelle nei bagni di sole, questo non è il caso grazie ai raggi ottimizzati utilizzati nel solarium.

* Il corpo aumenta la sua resistenza contro le malattie virali.

* Il solarium, che rafforza il cuore e il sistema circolatorio ed è efficace contro la depressione, aumenta la fiducia in se stessi della persona e la fa sentire bene.2- La notizia più negativa sul solarium è che provoca il cancro della pelle. Ci sono informazioni comprovate su questo?

A causa dell'approccio sensazionale dei media, ci sono state false notizie sul solarium. Certo, poiché gran parte di tutto è dannoso, troppo sole e solarium è dannoso. Nell'uso eccessivo del solarium, c'è secchezza sulla pelle. Non c'è caso di cancro della pelle in nessuna parte del mondo a causa di un'abbronzatura regolare e misurata. Al contrario, è benefico in alcune condizioni della pelle (psoriasi-allergia solare ecc.) Ei pazienti sono diretti dal medico. Ricerca scientifica; Ha concluso che le persone nelle regioni settentrionali degli Stati Uniti con poca esposizione al sole hanno maggiori probabilità di contrarre alcuni tipi di cancro rispetto a quelle che vivono nelle soleggiate regioni meridionali degli Stati Uniti. La ragione di ciò è la vitamina D-3, che è prodotta dall'organismo ma viene attivata nell'uomo dal sole e dai lettini abbronzanti. Chi non vuole essere esposto ai raggi del sole incontrollati trova la possibilità di beneficiare degli effetti benefici del sole in condizioni controllate, a dosaggi ragionevoli, senza timore di conseguenze dannose.

3- Quanto tempo devo restare nel solarium? Hai qualche suggerimento su questo problema?

Entrando nel solarium, puoi determinare la durata e le sessioni appropriate con l'aiuto di esperti esperti in base al colore della tua pelle e alla sensibilità della tua pelle. Una media di 7-8 sedute è sufficiente per ottenere un'abbronzatura naturale. Tuttavia, alcune pelli sono molto sensibili. La durata della sessione è di 5-8 minuti. Pertanto, potrebbe essere necessario più tempo per ottenere il colore. Le sessioni non dovrebbero essere ripetute spesso per ottenere un'abbronzatura veloce. Si sconsiglia di andare al solarium più di 3 volte in una settimana o due volte nello stesso giorno. Il tempo di permanenza nel solarium dovrebbe essere compreso tra 5-10 minuti per la prima sessione e dovrebbe essere aumentato lentamente fino a un massimo di 20 minuti nelle sessioni successive.4- Quanto è importante utilizzare prodotti originali nei dispositivi solarium?

I raggi ultravioletti del sole sono divisi in 3. UV-A, UV-B e UV-C. I dannosi raggi UV-C e alcuni raggi UV-B vengono filtrati dallo strato di ozono. I raggi UV-A rimangono gli stessi. Mentre i raggi UVA attivano il meccanismo di protezione della pelle, consentono l'attivazione e l'abbronzatura dei pigmenti, mentre i raggi UV-B provvedono alla formazione di nuovi pigmenti di colore nella pelle in caso di minor utilizzo. L'abbronzatura con un solarium ha gli stessi effetti del sole. L'unica differenza è che il solarium svolge anche il ruolo dello strato di ozono grazie ai suoi filtri. In questo senso, filtri ben tenuti e lampade ultraviolette corrette sono molto importanti nelle giuste macchine abbronzanti. Ovviamente l'igiene delle macchine non va mai dimenticata. Per questo motivo, le persone dovrebbero preferire centri solarium affidabili.

5- Quante sedute di solarium corrispondono all'abbronzatura estiva e quanto dura il periodo di permanenza?

Anche i tempi di abbronzatura sono diversi a seconda delle caratteristiche della pelle. Il numero medio di sedute in abbronzatura è 7-8. Dopo aver ottenuto il colore desiderato, a seconda della caratteristica di decolorazione (schiaritura) della pelle, sarà sufficiente una seduta ripetuta una volta alla settimana o 10 giorni per preservare il colore.