Cos'è la malattia della rosa? Come viene trattata la malattia della rosa?

"La malattia della rosa può manifestarsi in qualsiasi parte del corpo. Lo specialista in dermatologia Dr. Hatice Deniz Assistant, che ha detto che non dovremmo prendere alla leggera le eruzioni cutanee sulla pelle, ha spiegato ciò che è curioso sull'argomento. Che cos'è la malattia della rosa? Come è la malattia della rosa trattati? "

Cos'è la malattia della rosa (pitiriasi rosea)?

La malattia della rosa, nota anche come pitiriasi rosea, è un'eruzione cutanea che si riscontra frequentemente tra i 10 ei 35 anni, sebbene possa essere vista a qualsiasi età. Inizia con un'eruzione cutanea sulla pelle e continua con la formazione di macchie rosse in rilievo. La malattia della rosa è più comune sul viso e su qualsiasi parte del corpo.

La malattia della rosa si manifesta con arrossamento che si manifesta in molti punti a partire dalle guance, intorno agli occhi, compresa la fronte e il naso, e poi scompare. Se non vengono prese precauzioni, provoca cicatrici permanenti e arrossamenti. Sebbene la causa della malattia della rosa non sia nota esattamente, si pensa che sia causata da stress, luce solare e prodotti cosmetici di scarsa qualità utilizzati in modo errato.

Perché si verifica la malattia della rosa?

Sebbene la causa esatta della malattia della rosa non sia nota, la causa sottostante potrebbe essere un'infezione virale, come alcuni tipi di virus dell'herpes (HHV6 o HHV7).

Quali sono i sintomi della malattia delle rose?

I seguenti sintomi si riscontrano soprattutto su viso, guance, fronte, mento, naso, collo, schiena, zona toracica, braccia e addome;

  • Eruzione cutanea
  • Rossore agli occhi
  • Stream
  • Prurito
  • Rossore alle orecchie

La malattia della rosa può progredire con diversi risultati clinici a seconda dei diversi periodi di esacerbazione. Il primo esordio si presenta sotto forma di eruzioni cutanee temporanee e poi si trasforma in eruzioni cutanee stabilizzate.

Come viene fatta la diagnosi della malattia della rosa?

Poiché l'eruzione cutanea è osservata in forme diverse in molti pazienti, a volte può essere difficile da diagnosticare. Il numero e la dimensione dell'eruzione variano da persona a persona, a volte l'eruzione cutanea può comparire su diverse aree del corpo. Le eruzioni cutanee contro alcuni farmaci possono assomigliare alla pitiriasi rosea. In questo caso, il dermatologo chiede alcuni esami del sangue per fare una diagnosi e, se necessario, effettua una biopsia.

Come viene trattata la malattia della rosa?

È possibile controllare la malattia della pitiriasi rosea con vari metodi di trattamento. A seconda della gravità della malattia, il metodo di trattamento che deve essere applicato dal medico varia. I microrganismi che causano la malattia della rosa possono essere eliminati con unguenti contenenti antibiotici o farmaci orali. Preferibilmente, vengono utilizzati antibiotici del gruppo delle tetracicline.

Se la malattia non risponde alla terapia antibiotica, possono essere utilizzati derivati ​​della vitamina A chiamati isotretinoina. Se si sono verificati alcuni cambiamenti nel tessuto, le operazioni di rasatura vengono eseguite con l'aiuto di un'operazione chirurgica.

5 suggerimenti per i pazienti con pitiriasi rosea

  • Il modo migliore per prevenire la malattia della rosa è evitare gli elementi che causano l'eruzione cutanea. Evita bevande calde come tè e caffè, alcol e cibi piccanti.
  • Non lasciare le tue lentiggini vulnerabili al sole. Fai attenzione a non uscire senza aver applicato la crema solare.
  • Evita di strofinare e massaggiare il viso abbastanza da irritare la tua lentiggine.
  • Non utilizzare prodotti cosmetici di scarsa qualità e contenenti alcol sulle lentiggini.
  • Fai sport ed esercizi in ambienti freddi. Non lasciare che la tua pelle sia esposta al calore.