Quale maschera applicare su quale pelle?

"Prenditi il ​​tuo tempo e prepara una maschera nutriente per la tua pelle che hai a lungo trascurato!"

Uva rossa per pelle consumata:

Il tuo problema:

La pelle inizia a logorarsi e ad invecchiare presto a causa di una serie di fattori negativi. Soprattutto in primavera, i cambiamenti improvvisi colpiscono la pelle. Durante questi periodi, le cellule morte dovrebbero essere rimosse per rinfrescare la pelle e proteggerla dai danni della stagione primaverile.

Cosa dovresti fare?

In questo caso, usare solo la crema idratante non è sufficiente. Dovresti anche applicare il peeling, cioè la rimozione delle cellule morte, a intervalli regolari. L'uva rossa può essere il rimedio ai tuoi guai a questo proposito. Grazie agli ingredienti che contiene, l'uva rossa purifica la pelle in profondità e regola la circolazione sanguigna.La maschera giusta per te:

Pelare la buccia dell'uva rossa. Mettetela in una ciotola e schiacciatela con una forchetta per farla diventare una purea. Scolare l'acqua in eccesso e massaggiare la polpa sulla pelle pulita con movimenti circolari. Attendi 20 minuti e lava.

Benefici dell'uva rossa:

Oltre a rimuovere le cellule morte, fa bene anche la cellulite. Impedisce alla pelle di trattenere l'acqua. L'uva rossa, che rimuove le tossine con il suo ricco contenuto, lavora intestino e reni, fornisce molta energia e ritarda l'invecchiamento della pelle.

Lattuga buccia secca

Il tuo problema:

Lo stress costante e il ritmo di lavoro intenso possono influire negativamente sulla pelle e causare secchezza. Se non vengono prese precauzioni, la pelle avrà un aspetto opaco in futuro e potrebbero comparire le prime rughe. La pelle secca invecchia più velocemente rispetto ad altri tipi di pelle.

Cosa dovresti fare?

Se vuoi una pelle sana, fresca e luminosa, devi prima fornire il massimo livello di idratazione. Per questo motivo, tutta la frutta e la verdura che contengono molta acqua possono essere amichevoli per la tua pelle. La nostra raccomandazione è lattuga o insalata riccia. La quantità di acqua in entrambi fornirà alla pelle l'umidità di cui ha bisogno. La maschera giusta per te:Immergete qualche foglia di lattuga in acqua bollente per 2 minuti e lasciate raffreddare. Applicare le foglie su viso e collo puliti. Attendi 20 minuti e lava il viso con acqua tiepida. Asciugare tamponando con un asciugamano.

Benefici della lattuga:

Poiché la lattuga contiene molta acqua, rimuove le tossine dal corpo e purifica la pelle e dona morbidezza alla pelle grazie alla sua ricca vitamina A. Inoltre rafforza la pelle con vitamina C e la protegge da fattori esterni negativi.

Limone per la pelle grassa

Il tuo problema:

La tua pelle è estremamente grassa. Inoltre, brilla in alcuni punti e i pori sono dilatati. In questo caso, dovresti applicare una maschera che regola l'equilibrio dei grassi. Il limone può essere utile a questo proposito.

Cosa dovresti fare?

Ogni mattina quando ti svegli, vai davanti allo specchio ed esamina attentamente la tua pelle. Probabilmente avrai un nuovo brufolo. La pelle grassa può invitare l'acne e l'acne. In questo caso, prepara una maschera al limone, che ha un effetto antisettico e astringente. La maschera giusta per te:

Pelate 2 limoni e metteteli a bagno in 2 cucchiai d'acqua per 3 minuti. Schiacciatela nel robot e usatela come maschera rivitalizzante. Applicalo sulla pelle pulita con un batuffolo di cotone e attendi qualche minuto. Lavare con acqua tiepida e asciugare con un asciugamano, quindi applicare la crema idratante quotidiana.

Caratteristiche del limone:

Il limone, che ha proprietà astringenti e germicide, provvede alla rimozione delle tossine dal corpo perché contiene molta acqua. In questo modo la pelle assume un aspetto levigato. Poiché è ricco di vitamina C, protegge la pelle dai fattori esterni e contribuisce al rinnovamento delle cellule della pelle.

Ycura la banana

Il tuo problema:

Se nell'ambiente in cui lavori c'è un inquinamento atmosferico intenso, o se sei un fumatore e hai una vita notturna, uno dei luoghi che sarà maggiormente colpito da questa situazione è la tua pelle. La pelle diventa troppo debole per combattere i fattori esterni e si stanca.

Cosa dovresti fare?

La pelle stanca è pallida, invitando le rughe. Almeno una volta alla settimana, applica una maschera con una banana, una ricca fonte di potassio. Gli effetti antifatica del contenuto di banana rinfrescano la pelle riposandola e donano un aspetto radioso. La maschera giusta per te:

Frulla 1 banana schiacciandola con una forchetta. Massaggia la tua pelle pulita e attendi 15 minuti. Pulisci la pelle con cotone imbevuto di acqua tiepida. Lavatela con acqua tiepida e asciugatela tamponando con un canovaccio.

Benefici della banana:

La banana è un frutto ricco di potassio efficace contro l'ipertensione, la stanchezza e i crampi. Dona molta energia e contiene proprietà diuretiche. Contiene anche vitamine A e C. Per questo è il miglior amico della pelle stanca.

Fragola per problemi di arrossamento

Il tuo problema:

La tua pelle ha problemi di circolazione. I tuoi capillari occasionalmente portano a immagini che non sono per niente esteticamente gradevoli. Brufoli e arrossamenti compaiono in alcuni punti.

Cosa dovresti fare?

Innanzitutto, cerca frutta e verdura che aumentano la circolazione sanguigna. Frutta come ribes, lampone, mora e fragola possono essere la tua linfa vitale in questo senso. Inoltre, grazie all'abbondante vitamina A che contengono, donano alla pelle un aspetto levigato e vellutato. La maschera giusta per te:

Prendi 1 manciata di fragole o lamponi in una ciotola. Schiacciarlo in una forma di purea e strofinarlo sulla pelle. Tuttavia, se la tua pelle è secca, aggiungi 2 cucchiai di crema di latte alla purea di fragole, mescola e applicala sulla pelle pulita e lasciala per 10 minuti. Lavare e asciugare.

Le proprietà della fragola:

Poiché la fragola contiene molta vitamina C, rafforza il sistema immunitario del corpo e della pelle. Pulisce il corpo facilitando l'escrezione delle tossine. Inoltre ammorbidisce l'intestino e allevia la stitichezza.

Kiwi alle rughe

Il tuo problema:

L'età avanzata, uno stile di vita irregolare e fattori esterni negativi fanno sì che la pelle perda la sua resistenza e formi le rughe. Se non vengono prese precauzioni, l'invecchiamento della pelle inizia rapidamente e la pelle diventa pallida.

Cosa dovresti fare?

È utile applicare una cura extra per donare alla pelle una morbidezza e lucentezza vellutate e per alleviare le rughe. Il kiwi, la fonte più ricca di vitamina C, può fermare l'invecchiamento. Se hai più di 25 anni, applica la maschera al kiwi una volta alla settimana. La maschera giusta per te:

Pelare alcuni kiwi e schiacciarli con una forchetta fino a ridurli in purea. Scolare l'acqua e massaggiare la polpa su viso e collo puliti. Attendere 20 minuti, asciugarlo con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua tiepida, lavare con acqua tiepida e asciugare con un panno.

Benefici del kiwi:

Sapevi che il kiwi contiene più vitamina C degli agrumi come arance e limoni? Il kiwi ha anche molto magnesio. Il kiwi, che è efficace nell'anemia e nei problemi di stomaco, ammorbidisce l'intestino e pulisce il corpo rimuovendo le tossine.

Basilico per la pelle ruvida

Il tuo problema:

La tua pelle appare ruvida e invecchiata. Macchie e acne si verificano frequentemente. Se non si applica una cura attenta, le rughe del viso possono aumentare e diventare più profonde.

Cosa dovresti fare?

A questo proposito, il basilico fresco o essiccato può venire in tuo soccorso. Con il suo effetto detergente e rinfrescante, il basilico rigenera le cellule, aumentando l'elasticità della pelle e donando un aspetto radioso. È utile applicare una maschera al basilico una o due volte a settimana.La maschera giusta per te:

Aggiungi 1 manciata di foglie di basilico essiccate a una tazza di acqua bollente. Aggiungere 1 cucchiaio di latte in polvere e lasciare intiepidire. Filtrare e massaggiare la pelle con movimenti circolari e usarla come detergente. È un prodotto detergente naturale molto utile, soprattutto per la pelle secca. Proprietà del basilico:

Ti stanno cadendo i capelli? Consigliamo in particolare di utilizzare il basilico fresco. Rallenta la caduta dei capelli. Lessare un mazzetto di foglie di basilico in mezzo litro d'acqua e filtrare. Quando è caldo, prendilo in una bottiglia e coprilo. Ad ogni lavaggio, applica una frizione sul cuoio capelluto e lava i capelli.

Finocchio contro il gonfiore

Il tuo problema:

Sei stato infastidito dalla tua immagine allo specchio ogni mattina di recente? Il gonfiore del viso e degli occhi ha raggiunto una dimensione che ti disturberà? Inoltre, la tua pelle è pallida? Se la tua risposta a queste domande è sì, prova il finocchio.

Cosa dovresti fare?

Se non si adottano misure urgenti, il gonfiore persistente può far perdere alla pelle la sua elasticità. Per prima cosa, prendi misure per rimuovere il gonfiore e quindi stringere la pelle. Per questo, prova la maschera al finocchio una o due volte a settimana, a seconda delle condizioni della tua pelle. La maschera giusta per te:

Lessare 20 grammi di foglie di finocchio con 1 tazza di acqua e filtrare. Aggiungere 1 tuorlo d'uovo a 3 cucchiai di succo di finocchio e 1 bianco d'uovo montato a parte sotto forma di neve e mescolare. Applicalo su viso e collo e lascialo agire per 15 minuti. Lavatela con acqua tiepida e asciugatela.

Benefici del finocchio:

Contenente alti livelli di vitamina A, il finocchio è una delle verdure più benefiche per la pelle. È anche una fonte di vitamine B e C, calcio, zolfo e ferro. Il finocchio è una tradizione immutata in India da secoli. Dopo ogni pasto, i semi di finocchio vengono masticati per alleviare l'alito cattivo e facilitare la digestione.

Uovo di sollevamento

Il tuo problema:

Un leggero cedimento è iniziato sulla tua pelle. Ciò potrebbe essere dovuto alla struttura della tua pelle. Problemi come l'avanzare dell'età o un rapido aumento e perdita di peso causano anche la perdita di elasticità e cedimento della pelle. Se non stringi la pelle con urgenza, il rilassamento aumenterà.

Cosa dovresti fare?

Prepara maschere con ingredienti che rassoderanno la tua pelle. I bianchi d'uovo contenenti aminoacidi e albumina avranno un effetto lifting sulla pelle. Gli albumi, in particolare, sono dei veri esperti in questa materia. La maschera giusta per te:

Montare 2 albumi con 1 cucchiaio di zucchero a velo a forma di neve. Applica questa miscela che hai preparato sulla pelle pulita massaggiandola con del cotone. Attendere 15 minuti e pulirlo con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua tiepida. Lavatela con acqua tiepida e asciugatela tamponando con un canovaccio.

Benefici dell'uovo:

Sapevi che un uovo fa bene ai capelli biforcati? Ricostruisce i capelli e gli dona lucentezza. Sbatti 1 tuorlo d'uovo in un luogo separato e aggiungilo a 1 cucchiaio di shampoo per bambini. Mescola bene e massaggialo sui capelli, aspetta qualche minuto, quindi risciacqua.

Pelle da menta a debole

Il tuo problema:

L'insonnia di poche notti si riflette quasi sulla tua pelle. Contiene un aspetto debole e consumato. È come se la stanchezza si leggesse sulla tua pelle. È meglio agire il prima possibile. In caso contrario, la pelle potrebbe assumere un aspetto malsano e invogliare le rughe.

Cosa dovresti fare?

Prima di tutto, dovresti riposare la pelle. Per questo, approfitta delle erbe rilassanti. Come la menta, la camomilla. Ricostruisci la tua pelle applicando le maschere che preparerai una o due volte a settimana. La maschera giusta per te:

Bollire 20 grammi di foglie di menta fresca con 1 tazza d'acqua. Una volta riscaldato, filtrare. Pelate e grattugiate una mela. Aggiungilo all'acqua alla menta e mescola. Applicalo su viso e collo precedentemente puliti massaggiando. Attendi 20 minuti, lava la pelle e asciugala con un asciugamano.

Benefici della menta:

La medicina per la stanchezza fisica e mentale è la menta. Aggiungere una manciata di menta all'acqua del bagno può essere un rimedio per il problema della camomilla. Inoltre, durante un bagno caldo, il tuo bagno potrebbe avere un odore molto gradevole a causa di queste piante profumate. Le piante hanno anche un effetto rilassante sui nervi.