La lucentezza dei tuoi capelli con l'henné

"Ogni mattina quando vai davanti allo specchio e guardi i tuoi capelli, hai voglia di piangere. I tuoi capelli che sembrano unti o spenti sono consumati. Non puoi lasciarli soli! Puoi far guadagnare ai tuoi capelli tutta la lucentezza di cui hanno bisogno bruciandolo. "

Miracolo all'henné

Gli effetti panacea dell'henné sono noti e praticati sin dai tempi dei faraoni. Questa erba applicata sui capelli non solo pulisce i capelli, ma rafforza anche i capelli e impedisce che diventino grassi. Pertanto, è particolarmente indicato per capelli spezzati e grassi.

Sapori e colori

Allo stesso tempo, l'henné, ammirato per la sua caratteristica colorante, crea riflessi rossi sui capelli. Inoltre, l'henné offre una vasta gamma di colori che vanno dal nero al colore, tra cui ramato, castano, rosso-marrone, rosso, giallo brillante o rame naturale.Prima di effettuare la selezione del colore, è necessario determinare con precisione quale è il migliore per i tuoi capelli. Se i tuoi capelli sono bianchi o gialli, il colore che otterrai sarà rosso fumo. Anche questo potrebbe non essere abbastanza piacevole per gli occhi, poiché l'henné dà ai capelli riflessi rossi piuttosto che colorarli davvero. D'altra parte, le bionde possono preferire i toni biondo dorato o rame naturale. Qualsiasi colore va bene con i capelli chiari. Attenzione ai capelli spenti a causa di processi chimici: in questi casi, si consiglia di attendere almeno quattro settimane prima di applicare l'henné.

Raccomandazioni sull'applicazione

1. La macchia di henné non verrà mai via! Prima di applicare l'henné sui capelli, prepara una vecchia maglietta, un tovagliolo che non usi e guanti di plastica. Elimina anche i tuoi bellissimi asciugamani in bagno.

2. Mescolare l'henné in polvere con una spatola con acqua calda e un cucchiaio di olio d'oliva fino a quando non raggiunge una consistenza morbida.

3. Applicare l'henné sui capelli asciutti con una spatola o una piccola spazzola. Se necessario, fatti aiutare da qualcuno. Il metodo migliore è applicare l'henné a strisce partendo dalle radici. Quando le parti inferiori sono completamente coperte, può essere avanzato fino alle estremità dei capelli. Quindi massaggiare il cuoio capelluto, raccogliendo le estremità dei capelli sulla sommità della testa.

4. Per mantenere caldo l'henné, avvolgere la testa in pellicola trasparente o carta stagnola. Un piccolo sacchetto di plastica può anche fare il trucco. Pulisci il viso pulendo tutti i residui di henné. Altrimenti, sul tuo viso appariranno bellissime macchie rosse! Lascia riposare per almeno un'ora.

5. Risciacquare i capelli con acqua tiepida per rimuovere i residui di henné. Quindi lavalo via con lo shampoo. Puoi anche usare un balsamo per stabilizzare il colore e pettinare facilmente i capelli.